14

ZULO

16 noviembre, 2016

MEMORIA, DIGNITÀ E GIUSTIZIA


Nel porto di Cartagena spicca una scultura intitolata “Zulo” del madrileno Victor Ochoa che è stata realizzata in onore delle vittime del terrorismo nel mondo.

Mostra un uomo nudo che riflette, seduto, si abbraccia le gambe e ha la testa raccolta quasi in posizione fetale. Un uomo raccolto nel poco spazio che ha a disposizione dentro uno “Zulo”. È un omaggio che si dona alle vittime del terrorismo,  con l’impegno di non dimenticare le tre parole che rappresentano un sentimento vivo. Memoria,  Dignità e Giustizia.
“Zulo” nascondiglio. Posto nascosto ridotto e chiuso disposto a nascondere illegalmente cose o persone

No Comments

Post a Comment

::frescota::