10

FRUTTA DI MARTORANA

21 noviembre, 2016

 

Il frutto di Martorana è un dolce tipico siciliano molto simile al marzapane e alla pasta di mandorle, fatto con farina di mandorle e zucchero, dal sapore molto dolce e delizioso.

5t0a9998

. È un lavoro artigianale che richiede una buona abilità manuale. Ogni frutto è modellato a mano o con stampi e decorato con un sottile pennello per dargli il colore con inchiostri naturali.

thumbnail_fullsizerender

Tradizionalmente la frutta Martorana è fatta per il Giorno di tutti i Santi e il Giorno dei Morti. È un modo per eliminare la paura della morte e attirare in modo divertente i bambini. In Sicilia è tradizione regalare un cesto pieno di frutta secca e frutta Martorana che rappresenta il regalo dei cari che non ci sono più, anche se oggi lo si trova tutto l’anno.

 

thumbnail_fullsizerender-3

Storia della frutta di Martorana

 

Questo dolce porta il nome del convento Martorana, situato nel centro di Palermo e fondato nel 1143 durante il periodo normanno.
Le suore del convento un giorno di novembre dovevano ricevere la visita di un prelato. In quel periodo dell’anno gli alberi si trovano senza foglie né fiori, così hanno deciso di abbellire il giardino facendo colorati frutti con una miscela di albume d’uovo, zucchero e mandorle tritate.
Al vescovo piacquero molto i dolci e i commenti giunsero all’orecchio del re, che ordinò un cesto di frutta della Martorana. Per questo motivo è chiamata anche pasta reale.

La ricetta della frutta Martorana fu tenuta segreta fino al 1886, anno in cui furono abolite le corporazioni religiose e l’attività pasticcera si diffuse tra i pasticceri di Palermo e di tutta la Sicilia.
Oggi, la frutta Martorana è riconosciuta come prodotto agroalimentare tradizionale italiano.

thumbnail_fullsizerender-4

Differenza tra marzapane e pasta di mandorle

 

La differenza fondamentale sta nel fatto che la preparazione della pasta di mandorle avviene a freddo, macinando le mandorle con lo zucchero; mentre il marzapane viene preparato a caldo, a fuoco basso, utilizzando gli stessi ingredienti, fino a quando lo zucchero si dissolve completamente. Per questo motivo il marzapane è molto più malleabile della pasta di mandorle.

No Comments

Post a Comment

::frescota::